BannerDesktop

sangue nervoso di massimo riva per la prima volta in LP

In uscita oggi, 03/02, Sangue Nervoso di Massimo Riva, per la prima volta in versione LP.  L’iniziativa è nata da parte di Sony Music in occasione dei 60 anni dalla nascita, con la prima pubblicazione in vinile di Sangue Nervoso, per celebrare il grande musicista italiano. 
Sangue Nervoso è il secondo album solista di Massimo Riva ed è una gemma nascosta nella discografia italiana, pubblicato nel 1995 solo in una ormai introvabile versione compact disc posseduta solo da pochi fortunati collezionisti. 

Per la prima volta in LP, copertina apribile e vinile rosso a 180 grammi in sole 500 copie numerate. 

 L’attenzione si è subito focalizzata sull’iniziativa fin dal primo giorno e amici, colleghi e familiari di Massimo Riva hanno voluto dare il loro contributo, offrendo a noi e voi fan delle immagini di repertorio che ripercorrono la carriera di Massimo e mostrano ciò che più amava: la musica! Non mancano le immagini con Vasco Rossi con cui Massimo aveva stretto un sodalizio artistico durato fino alla sua scomparsa. 

Ph: Villani

TRACKLIST SANGUE NERVOSO

1 Vai Via
2 Sangue Nervoso
3 John Waine
4 Un Delinquente (Original Version)
5 Occhio (Pubblicità Progresso)
6 Fuori
7 Che Schifo
8 Ipocrita
9 Elena No
10 Un Delinquente (Arranged Version)

CONTENUTI INEDITI

Abbiamo inviato in anteprima delle copie di “Sangue Nervoso” a chi, con Massimo Riva, ci ha lavorato fianco a fianco. Questa la loro reazione registrata in diverse clip che saranno pubblicate in una mini serie sui nostri social ufficiali.  

LA REAZIONE DEI FAN

Paolo ****** “Ho il CD…ma il vinile…”
Carlo ******** “Ottima pubblicazione queste uscite discografiche fanno bene per non dimenticare un grande artista a questo punto spero anche, visto che per fortuna e ribadisco per fortuna, si sta ristampando un pò tutto, che escano le ristampe della discografia della Steve Rogers Band”
Sandro ***** “Ho tutti i vinili della S.R.B. ma questo mi manca…. VIVA MASSIMO RIVA!!!”
Cristina ********** “Di nascosto Riva non aveva nulla. Un grande chitarrista e un grande talento. Vivere ne è un esempio. Difficile da dimenticare…. non è mai invecchiato e tutt’ora ai concerti di Vasco lo vedo il giullare saltellare qua e là”

Txt-Iscriviti-alla-Newsletter
Txt-Sconto-10
Txt-Sconto-10-center
Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00
NEWSLETTER 1200×800
banner-newsletter-mobile-800×800