Luca Ravenna 568

Un 2022 ricco di successi per lo stand up comedian LUCA RAVENNA con il suo spettacolo 568 che ha collezionato in Italia e in Europa numerosi sold out. Un trionfo senza precedenti, che ha lasciato il segno anche all’estero, per il primo tra i comedian italiani della nuova generazione a sbarcare in Europa. Traguardi importanti per Luca Ravenna che continua a coinvolgere con estrema naturalezza migliaia di persone demolendo la quarta parete una battuta dopo l’altra: una chiacchierata al pub con un vecchio amico che sa esattamente come farci ridere.

Leggi Tutto

Artisti

Artisti
Vedi tutti

Tipo

Tipo
Vedi tutti

Taglie

Taglie

Visualizzazione del risultato

  • Aggiungi alla Wishlist
    lucaravennalp+leaflet

    24,90

    PRENOTA

Luca Ravenna Biografia

Nato e cresciuto a Milano, all’età di 19 anni si trasferisce a Roma per studiare presso il Centro sperimentale di cinematografia, dove si diploma nel 2011 in sceneggiatura. Tra le prime esperienze di scrittura vi è la collaborazione con il gruppo comico romano The Pills, la sceneggiatura in team della sitcom Zio Gianni trasmessa da Rai 2.
La sua carriera subisce una svolta sostanziale quando decide di dedicarsi alle esibizioni di tipo stand-up, di cui egli stesso è l’unico compositore. Dopo aver partecipato ai programmi televisivi Natural Born Comedians e Stand up Comedy, entrambi su Comedy Central, nel 2018 porta in tour il suo primo spettacolo intitolato In the ghetto. Parallelamente all’attività di comico, svolge quella di autore televisivo, collaborando con programmi come Quelli che il calcio e Che fuori tempo che fa.
Il 17 aprile 2020 esce online il suo secondo spettacolo Luca Ravenna Live @, in collaborazione con Aguila e Indigo Film, a cui segue l’evento Rodrigo Live su tutto il territorio nazionale. Dallo stesso anno, insieme a Edoardo Ferrario, conduce il podcast Cachemire, in uscita settimanale su YouTube. In seguito il duo comico organizza il Cachemire Summer Tour, con tappe in tutto il territorio nazionale.
Nel marzo 2021 pubblica tramite la piattaforma The Comedy Club lo spettacolo totalmente improvvisato Luca Ravenna: Improv Special vol. 1 mentre, ad aprile, partecipa come concorrente al game show LOL – Chi ride è fuori, su Prime Video. Nel giugno successivo debutta come attore nel film Appunti di un venditore di donne, con regia di Fabio Resinaro, adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Giorgio Faletti.
Nel 2022 scrive e dirige il monologo comico dal titolo “568”, registrando sold out in quasi tutte le città italiane. Nel corso dell’anno viene inoltre scelto (con Edoardo Ferrario) per doppiare il secondo film della serie animata statunitense Beavis and Butt-head, uscito nel 2022 con il titolo Beavis & Butt Head alla conquista dell’universo.
Nel 2023, insieme al collega comico Daniele Tinti, idea e conduce il podcast settimanale sportivo TAQ – Tutti allenatori qui, in esclusiva su Spotify.